Loading...
Home2019-11-09T13:04:33+00:00

Manifesto

1
Gratis non è sciatto
Il nostro impegno è di offrirvi una pubblicazione con un livello altissimo di qualità anche se la rivista è e sarà sempre gratis.
2
Non ci piacciono
le cose statiche
Vogliamo bandire la noia dalle pagine di CRACK perciò ci impegniamo a farvi trovare ogni volta una rivista sempre diversa nella grafica e nei contenuti.
3
Non abbiamo padroni
Rispondiamo solo ai nostri lettori,
vogliamo essere liberi
di sperimentare, di sbagliare,
di stupire e di rompere alcuni schemi.
4
Corto è bello
“Se si può dire in quindici parole
invece che in venti o trenta,
allora dillo in quindici parole.”
John Garder dixit… in diciotto parole.
5
Accettiamo aiuto
Se ci volete aiutare
a stampare sempre più copie della rivista
potete contribuire  associandovi a CRACK.
Loading...

1 week ago

Crack Rivista

Le opere vincitrici, le menzioni speciali e quelle finaliste del concorso TRY WALKIN' IN MY SHOES (indetto da CRACK rivista e Arcigay Torino "Ottavio Mai") tutte premiate ieri sera al NORA Book & Coffee, con Manuela Barban, Giorgio Ghibaudo, Riccardo Zucaro e Marguerite De Valois (Francesca Puopolo): Andrea Meli, Anna Ippolito Illustration, Antonio Lorenzo Falbo, Matteo Bertaccini, Agostino Bimbo, Valeria Mutschlechner, Sara Cuperlo, Fioly Bocca e Katia Colica
Le loro opere le trovate qui www.crackrivista.it/twims_finalisti/ in attesa di vederle pubblicate su uno dei prossimi numeri di CRACK e/o nell'antologia di opere a tema Lotta contro l'Omobitransfobia edita da D Editore (curata da Gianluca Polastri)
... See MoreSee Less

View on Facebook