Loading...
Home2019-02-08T09:13:18+00:00

Manifesto

1
Gratis non è sciatto
Il nostro impegno è di offrirvi una pubblicazione con un livello altissimo di qualità anche se la rivista è e sarà sempre gratis.
2
Non ci piacciono
le cose statiche
Vogliamo bandire la noia dalle pagine di CRACK perciò ci impegniamo a farvi trovare ogni volta una rivista sempre diversa nella grafica e nei contenuti.
3
Non abbiamo padroni
Rispondiamo solo ai nostri lettori,
vogliamo essere liberi
di sperimentare, di sbagliare,
di stupire e di rompere alcuni schemi.
4
Corto è bello
“Se si può dire in quindici parole
invece che in venti o trenta,
allora dillo in quindici parole.”
John Garder dixit… in diciotto parole.
5
Accettiamo aiuto
Se ci volete aiutare
a stampare sempre più copie della rivista
potete contribuire  associandovi a CRACK.
Loading...

2 days ago

Crack Rivista

Buoni consigli da seguire.
Grazie a I Bookanieri

#CRACKavvistamenti
... See MoreSee Less

View on Facebook

7 days ago

Crack Rivista

Chiuso il Salone Internazionale del Libro
Archiviata la La Notte delle Riviste al B-Locale
Si riprende a leggere con il nuovo numero de L'inquietoECCOLO QUI! Il dodicesimo numero de L'Inquieto è ora online. Scarica e sfoglia gratuitamente "Bengodi. Mondo senza testa".
www.linquieto.it/bengodi/

Dieci racconti illustrati a cura di Mari Accardi, Bernardo Anichini, Donatella Caristina, Massimo Cotugno, Dmitry Danilov, Francesca Del Mar, Domenico Gregorio, Martin Hofer, Gaia Inserviente, Malesangue, Giulia Mangione, Anna Marzuttini, Francesco Muzzopappa, Marco Parlato, Federico Romiti, Luca Romiti, Marco Saccaperni, Ludovica Sodano, Monica Lasagni, Pietro Verzina, Lorenzo Zerbola. Cover di Alessandro Ripane, impaginazione e cura grafica di Neecolò Ceeccarone. Condividetene tutti!
... See MoreSee Less

View on Facebook

1 week ago

Crack Rivista

A CRACK e ad Arcigay Torino "Ottavio Mai" non bastavano più le joint venture di presentazione di romanzi a tematica LGBT nelle librerie della città.
Ora le due associazioni organizzano insieme un concorso letterario/artistico su scala nazionale.
L'hanno chiamato "TRY WALKIN' IN MY SHOES - Parole e Immagini contro l'omobitransfobia".
Tre le sezioni: Racconti, Illustrazioni e Fotografie.

Sì, ma cosa si vince?
Le tre opere vincitrici verranno pubblicate in un numero di CRACK e in un'antologia (curata da D Editore) i cui ricavati andranno a sostegno di un progetto, guarda caso, contro l'omobitransfobia. Quindi non si partecipa solo a un concorso ma anche alla lotta per i Diritti.

Chi può partecipare?
Tutt* coloro che si sentono creativ* e che vogliono, con la forza delle parole scritte, con l’energia di un'illustrazione o con lo sprint di uno scatto fotografico, rappresentare, spiegare e descrivere questo fenomeno tristemente attuale che colpisce non solo le persone LGBTQIA+ ma, di riflesso, la società intera.

Tutti i particolari interessanti (il bando, le sezioni, i premi) ma anche quelli totalmente privi di appeal (la modulistica, per esempio) li trovate qui www.crackrivista.it/concorso-twims/ o usando il QR code
... See MoreSee Less

View on Facebook

1 week ago

Crack Rivista

Fotogrammi e storie dal Salone 2019

#SalTo19
... See MoreSee Less

View on Facebook

Politica, paesaggio, pianificazione, pedagogia: per un approccio interdisciplinare agli ambienti creati dall’uomo.

Ne discutono Andrea Bocco, Maurizio Cilli, Manuel Orazi e Gianluigi Ricuperati
a partire dal libro di Lucius Burckhardt @quodlibet_

📌 Martedì 21 maggio ore 18

Load More...